Tre domande ai candidati/13: Alessandro Balbis, Siamo Vercelli

Alessandro Balbis, è noto perché è un grande fan di Pro Vercelli, perché un amministratore di gruppo l’Identità di vercelli e, come è noto, anche, per la sua polemica su facebook. Sentite, io sono, la sua candidatura con Noi Vercelli, pensato cinque anni fa, giusto? Perché proprio ora? E, lo stesso problema, tra Corsaro e Forte chi getterebbe giù dalla torre (senza che si facciano male, ovviamente)?.

in Aggiunta a Personalità di Vercelli, noto gruppo di facebook dove si parla di Vercelli dove e ho deciso di auto-sospendere dalla carica di amministratore in questi mesi di campagna elettorale, ho anche fondato un altro Gruppo, “l’Anima nel cuore!”, dedicato camicia bianca. In questi anni sono stato molto controverso, tuttavia, da cittadino che paga le tasse quando vedo Vercelli banale, mi arrabbio. No, Noi 5 anni fa non mi ha chiamato, e io non cerco contatti, io per gli amici che erano con loro e ho conosciuto il mio attuale candidato sindaco, Alberto Profumo, con cui sono entrato subito in sintonia. Tutti Noi Vercelli mi ha chiamato quest’anno, grazie Pier Giuseppe Raviglione, ho accettato subito: è il momento di provare a fare qualcosa per la mia città, preferita, mettere sul viso. Quest’anno è stato nominato un altro candidato. Cinque anni fa sono stato chiamato da due candidati, lo stesso di dieci anni fa, ma non ho accettato, ho sentito odore di bruciato, giochi che non posso tollerare.

Ho risposto sì alla prima sfida che Abbiamo perché mi sento in Movimento, faccio parte della squadra eccezionale, con persone competenti e non il padrone. Corsaro e la Forte? Che nessuno ovviamente non male. Scelgo Il Corsaro. In 10 anni ha dovuto fare molto di più, si pensa alla manutenzione di piscine e di torri, oltre al lascito delle sofferenze che noi tutti conosciamo. Non ho mai sopportato le transazioni promesse (Museo dello sport, il Riso, la, Scuola di Design, di, Recupero ex Regione, il, Recupero dell’area dell’ex Cinema Viotti, eliporto e potrei andare avanti per molte altre righe, tutto documentato). Diciamo che qualche buon consigliere, ma il fatto che egli appare per la terza volta mi lascia davvero perplesso.

È necessario, nella vita, essere in grado di mettersi da parte, soprattutto in politica. Maura è fidanzata, io sono sposata da 5 mesi e anche un mio lontano parente. Ha cercato di fare qualcosa, ma è troppo, troppo poco. Quello che non è riuscito, in 5 anni, in piscina solo per non ripetere. La città è una selva, c’è molto degrado .Voglio aggiungere ancora una cosa. Tutti danno come notizia, come fa l’Avvocato Scheda (il professionista e l’uomo perfetto): le persone si prega di ricordare che solo 5 anni fa era un Commissario di lavori pubblici Corsaro?

Si racconti a chi non sa, per chi, ad esempio, va poco o nulla su facebook.

Sono nato a Vercelli 43 anni fa e sono di vercelli doc. Sono dottore in Economia e Commercio (con una tesi è stata discussa con il professor Cesare Emanuel, per quanto riguarda lo sviluppo del riso a Vercelli). Io sono proprietario da 12 anni, a Vercelli, in un’impresa individuale, “la Ricerca Balbis”, che si occupa di vari consulente aziendale, con forte competenza in tema finanziario, l’attuazione di un piano di business e di altri servizi. Io sono sposato con la mia amata Cindy, colombia Cartagena de indias che alla fine dell’anno finalmente avrà inizio la pratica per avere la cittadinanza Italiana, dico finalmente perché, essendo Cindy meticcio, sapevo quanta ignoranza regni ancora in città, con insulti razziali, a cui noi non tradire noi stessi, felici e sappiamo che la maggior parte cervello. Io e Cindy abbiamo una piccola e una grande gioia, la nostra amata figlia Martina 1 anno e 7 mesi, che ci dà emozioni ogni secondo della nostra vita. Sono in grado di comunicare con chiunque, conoscere culture diverse, ho molti hobbies ed amo la nostra meravigliosa città con tutto il cuore.

Alberto lo Spirito dice che si può fare per avere un ottimo risultato, anche grazie a una campagna elettorale che si fa casa per casa. Iscrivendoti al terzo posto dietro le due parti in conflitto?

lavoriamo con la massima dedizione, e porta a porta è la nostra arma segreta, ogni giorno incontriamo decine di persone, il contatto umano, nel tempo, in facebook, è ancora troppo importante. Quest’anno ci sono sette i candidati alla carica di Sindaco con numerosi elenchi, avendo sul piatto centinaia di candidati a consiglieri: ci sarà una dispersione del voto incredibile e le incognite sono tante. Di una cosa sono certo, non peccare di modestia: non firmo niente, Siamo Vercelli arriverà almeno un terzo, ma noi giochiamo per il secondo posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *